Riassunto

I miei ultimi 10 giorni non sono stati una passeggiata! Piuttosto, potrei paragonarli ad una corsa! Ad ostacoli! Va beh, inutile che scenda in dettagli, tanto chi dorme sonni tranquilli non potrà mai capire. E di sonni tranquilli, ne è pieno l’universo. Anche virtuale! Comunque, per vederla positivamente, perché c’è sempre quello che, altrimenti, mi fa notare che sono pessimista, … Continua a leggere

Giornata contro la precarietà

Mentre la politica dei mestieranti, da destra a sinistra, passando per la Lega nord e proseguendo per il fu Terzo polo, si lancia in cervellotiche riflessioni per capire da che parte è arrivata la “sberla” dei risultati elettorali di questo ultimo fine settimana ma, soprattutto, il perché è arrivata. Mentre i giornalisti affrontano gli annosi “dilemmi” posti dall’antipolitica e dal … Continua a leggere

Cui prodest?

«…è ovunque. È intorno a noi. Anche adesso, nella stanza in cui siamo. È quello che vedi quando ti affacci alla finestra o quando accendi il televisore. L’avverti quando vai a lavoro, quando vai in chiesa, quando paghi le tasse. È il mondo che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti la verità.» La domanda che mi sono … Continua a leggere